Chianti

/Chianti

Da Firenze al Chianti: ecco cosa vedere

Il territorio del Chianti si estende poco dopo fuori la città di Firenze. Ogni anno, migliaia di visitatori si regalano un breve tour tra le celebri colline toscane, dove i protagonisti assoluti sono i borghi medievali e il vino rosso. I periodi migliori per percorrere la Chiantigiana (la strada panoramica che unisce Firenze e il Chianti proseguendo fino a Siena) sono la primavera e l'autunno, grazie al clima mite e alla bassa stagione turistica, due elementi che permettono di visitare la zona nel miglior modo possibile. Cosa vedere da Firenze al Chianti: itinerario lungo la Chiantigiana Per chi giunge in aereo nella città toscana, può optare per il servizio di noleggio auto a Firenze Aeroporto per poi partire in tutta comodità. Lasciandosi alle spalle Firenze, si imbocca la strada regionale numero 222, conosciuta anche con il nome Chiantigiana. [...]

By | 2018-08-03T05:22:03+00:00 agosto 3rd, 2018|Chianti, Firenze|0 Comments

Il Chianti Classico – vino tipico toscano

Il Chianti classico è un vino tipico toscano ed è conosciuto in tutto il mondo per  essere uno dei vini di maggior pregio. Ma perché il chianti sia classico non basta la provenienza, bisogna che ci siano determinati parametri da rispettare: l’uva utilizzata deve essere il San Giovese, vitigno tipico di quella zona all’80 % e il 20% altri vitigni a bacca rossa, Canaiolo, Colorino o internazionali quali il Cabernet, Sauvignon, Merlot. La gradazione minima deve essere di 12 gradi per il giovane e 12,5 per il riserva. Il chianti classico deve avere un colore rosso rubino, profumato e fruttato ideale in tavola per accompagnare le carni rosse alla griglia. Non solo il Chianti classico tanti ottimi vini toscani La  toscana è detentrice di grandi vini oltre il chianti: la vernaccia di San Gimignano,vino bianco di colore giallo [...]

By | 2015-03-03T06:38:51+00:00 giugno 22nd, 2009|Chianti, Cucina toscana|0 Comments

Storia del Chianti fra leggende e medioevo

La storia del Chianti è lunga e spesso controversa e nasconde anche moltissime leggende.La regione del Chianti la definiscono una delle  più belle della Toscana, particolarmente verdeggiante e ubertosa si estende dalla parte sud di Firenze fino a nord di Siena mentre ad est vi sono come confine i monti del Chianti e ad ovest le valli dei fiumi Pesa ed Elsa. Dal  XIII secolo abbiamo conoscenza del termine Chianti, il nome pare derivi dall’etrusco clante che significa acqua, con riferimento alla zona con numerosi corsi d’acqua, ma l’opzione più probabile è che derivi dal latino clangor il cui significato è strepito e grido, termine che si riallaccia agli acuti rumori delle cacci che  vi si svolgevano. Nella storia del Chianti si tramanda una leggenda dove Siena e Firenze si contendevano il predominio della zona, fu così che per [...]

By | 2015-03-04T06:53:08+00:00 giugno 17th, 2009|Chianti|0 Comments